<% @language="vbscript" %> Progetto Serenità

Link utili
Segnala il Progetto Serenità sul tuo sito:clicca qui per ricevere le istruzioni ed il logo
Ti piace il Progetto Serenità? Come possiamo migliorare il sito? Mandaci i tuoi commenti.
Commenta il nostro sito

Segnala ad un amico

Il Progetto Serenità

Il Progetto Serenità (“Studio Osservazionale Multicentrico Comparativo dell’efficacia dei metodi di Regolazione Naturale della Fertilità Vs le Tecniche di Riproduzione Assistita per la procreazione in Coppie Sub-Fertili”), vuole aiutare la ricerca della gravidanza nelle coppie sub fertili, cioè che da un anno o più ricercano una gravidanza senza successo, utilizzando la capacità delle donne di osservare i propri sintomi. L’efficacia attesa è alta e compito dello Studio è quello di valutarla scientificamente.

Il comportamento riproduttivo nella moderna società occidentale è infatti cambiato; maternità e paternità sono pianificate, tardive rispetto all’inizio dell’età fertile e spesso successive a lunghi periodi di contraccezione. Questo comportamento ha ripercussioni importanti sulla salute psicofisica della coppia con conseguenze economiche e organizzative.

Lo Studio si propone di favorire il concepimento nelle coppie sub-fertili attraverso il monitoraggio del ciclo ovarico attraverso metodi che permettono di individuare le fasi fertili e sterili del ciclo e orientare il comportamento della coppia.

Parallelamente saranno raccolti i dati delle coppie sub-fertili alla ricerca della gravidanza con tecniche di PMA, per poi confrontare i risultati.

Al Progetto partecipano gli Ospedali Riuniti di Bergamo, la Facoltà di Statistica dell’Università degli Studi di Milano, l’Associazione Sintotermico C.A.Me.N., la Fondazione C.A.Me.N., la Fe.L.Ce.A.F. e l’Associazione La Bottega dell’Orefice. Il Progetto è stato sottoposto alla Direzione Sanità della Regione Lombardia che lo ha ritenuto di interesse regionale.

Lo studio riguarderà 250 coppie e un analogo gruppo di controllo. Prevede l’osservazione dei due gruppi di coppie sub-fertili. Le coppie sono suddivise in quattro fasce a seconda dell’età della donna: ≤29 anni, 30-34 anni, 35-39 anni, ≥ 40 anni. Tale suddivisione è necessaria per la differenza della fertilità durante gli anni.

Le coppie non devono svolgere alcuna specifica attività, se non quelle previste dalla metodologia che hanno scelto che già seguirebbero indipendentemente dal Progetto. Compileranno mensilmente una scheda di raccolta dati e la consegneranno alla persona di riferimento da cui saranno seguite. Questi insegna alla coppia l’utilizzo dei metodi RNF per la ricerca della gravidanza ed esegue il follow-up.

Le regole che le coppie seguiranno sono quelle previste dal Metodo Sintotermico CAMeN: ovvero individuare la finestra fertile attraverso l’evidenza dei segni che l’accompagnano.

Lo Studio è condotto secondo la Dichiarazione di Helsinki e la normativa vigente in materia di Studi Osservazionali.

Prima dell’arruolamento nello studio, alla coppia sarà chiesto di firmare il Consenso Informato. I dati, tramite un Numero di Protocollo, resteranno anonimi. Il tutto secondo il D/Lgs 196/2003 e succ. mod.


Associazione Sintotermico CAMeN -  Progetto Serenità info@serenita.org via San Cristoforo 3-5 20144 Milano
Sviluppo web By  C.R.Consult  - logo By Filippo Castellano  -
Sito ottimizzato per I.E. risoluzione 1024x768 - Per I.E. 8 attivare "Tool Compatibility View"